Immigrati distruggono centro di accoglienza. Li portano in hotel di lusso (VIDEO)

Alcuni mesi fa, a Fondachelli Fantina c’è stata la rivolta di ben 108 immigrati minorenni, ospiti di 2 centri di accoglienza del comune. Primi a ribellarsi i 38 ricoverati in alcuni cameroni realizzati nel campo sportivo comunale, che volevano essere trasferiti a Messina.  Si sono barricati all’interno della struttura di accoglienza, impedendo agli operatori di entrarvi, ed hanno anche distrutto gran parte degli arredi delle camerate. Sono intervenute le forze dell’ordine nel tentativo di placarli, ma nulla da fare. A interrompere i tumulti solo l’ok della prefettura al loro trasferimento a Messina. In serata sono stati accompagnati nel capoluogo a bordo di un pullman.

Eccco il video:

Condividi con un amico!